Documente online.
Zona de administrare documente. Fisierele tale
Am uitat parola x Creaza cont nou
 HomeExploreaza
upload
Upload




I condensatori fluidici

Italiana


I condensatori fluidici

Queste note sono state scritte per i membri della nostra Confraternita.



Debbono servir loro come direttive per una iniziazione di fatto sulla via della Verità.

Riteniamo inutile perdersi in considerazioni teoriche sul genere di 434n1317e quelle che riempiono molte opere di occultisti moderni.

Le teorie, le tesi e le opinioni filosofiche forniscono di rado una luce sufficiente e non danno mai prove scientifiche incontestabili. Tali prove si possono ottenere soltanto per mezzo della pratica.

Il nostro metodo è di mettere l'allievo anzitutto di fronte a fatti sperimentali innegabili.

Chi è fornito di intelligenza e di buona volontà, da tutto ciò che avrà visto e toccato dedurrà da sé teorie corrispondenti alle nostre e se persevererà, se non interromperà il viaggio iniziativo a causa delle difficoltà e delle numerose privazioni che esso implica, conoscerà la vera dottrina della sapienza.

Allora sarà un adepto fedele.

Tuttavia, per facilitare il cammino, per attenuare alquanto le asprezze della via a chi vorrà seguirci, riassumeremo qui i risultati dei nostri lavori personali.

Abbiamo dedicato lunghi anni alla verifica sperimentale di tutto ciò che, in fatto di consigli e di pratiche, abbiamo potuto trovare in opere antiche e moderne.

In tal guisa, abbiamo potuto procedere ad una discriminazione rigorosa separando il vero dal falso, il positivo dall'illusorio; così possiamo affermare che quel che consigliamo e che insegniamo è conforme alla realtà.

Le chiavi da noi rivelate bastano a che ognuno faccia una prova personale.

Le idee generali da noi esposte possono venire verificate da chiunque, solo che abbia un po' di coraggio e di buona volontà per compiere i primi passi.

La gioia che sempre corona ogni sforzo coscienzioso sosterrà le forze del cercatore anche sui sentieri più aridi.

La magia è una scienza.

E' la sola scienza che si occupi realmente, teoricamente e praticamente, delle forze superiori della natura, oggi sconosciute.

Essa afferma e dimostra che l'universo, sia nel suo insieme che in ogni sua parte, è sottomesso a influenze fluidiche ben determinate che una scienza positiva integrata potrà ritrovare alla base di ogni fenomeno fisico o psichico.

Per operare con queste forze seguendo le leggi che le reggono, occorre anzitutto concentrarle in un dato punto o su una data superficie. Dopo di che, si potrà canalizzarle e dar loro l'orientamento che si desidera.

Queste operazioni sono molto importanti e offrono varie possibilità di realizzazione. Le si possono eseguire in quattro modi:

1. - L'operatore può servirsi della propria energia.

2. - Può agire con forze sottili esteriori, in base a un'induzione o a corrispondenze analogiche.

3. - Può legare le forze sottili ad un dato individuo, scelto a tal fine.

4. - Può legarle anche ad un oggetto e, più in generale, ad una materia di sua scelta.

L'ultimo procedimento è stato usato, da secoli, nella magia dei talismani e degli amuleti. Serve anche per quella carica dei « volt » a cui abbiamo accennato in precedenza.

Verificando però la tecnica di questi procedimenti quale è stata seguita fino ad ora, abbiamo potuto constatare una certa mancanza di conoscenze operative, il che ha spesso portato ad usare, per la condensazione dei fluidi, materie non completamente adatte. Ciò non poteva non diminuire, in proporzione, l'efficacia dei talismani e dei « volt ».

Per evitare questo inconveniente e per ottenere buoni risultati, abbiamo studiato e messo a punto tre tipi di condensatori fluidici ineccepibili - due liquidi e uno solido - che, come l'esperienza ha mostrato, sono del tutto soddisfacenti.

Il primo di questi tipi di condensatori viene usato in strati da applicare gradatamente agli oggetti ai quali vogliamo infondere una virtù talismanica.

Il secondo, da conservare in bottigliette speciali, serve per la preparazione di droghe liquide assai efficaci.

Il terzo tipo, il condensatore fluidico solido, viene da noi usato per la preparazione dei « volt ».

Ecco l'indicazione delle sostanze da usare e delle loro dosi:

CONDENSATORE LIQUIDO PER GLI STRATI

Gr.

Vino bianco  120

Succo di foglie di giglio 

Succo di mandragora

Succo di camomilla

Succo di foglie di pioppo

Carbone di pioppo  15

Estratto di fiore di giglio 

Estratto di mandragora

Estratto di camomilla 

Estratto di pioppo 

Zucchero di latte  50

Lactucarium  25

Oro liquido  6

Gelatina  80

4

18

19

48

15

2

3

3

1

25

6

80

25

Olio di  copale

CONDENSATORE LIQUIDO IN BOTTIGLIETTE

Gr.

2

8

9

3

5

Succo di foglie di giglio

Succo di mandragora 

Succo di camomilla 

Succo di foglie di pioppo

Estratto di fiore di giglio 

Estratto di mandragora 

Estratto di camomilla 

Estratto di pioppo 

Zucchero di latte  60

Lactucariurm  36

CONDENSATORE SOLIDO

Gr.

Carbone di mandragora 

Ferro 20

Polvere di rame  15

Zucchero di latte  40

Oro 18

Lactucarium  80

Carbone di pioppo  16

Cera d'ape  16

Affinché le droghe agiscano, nel prepararle bisogna tener presenti le seguenti raccomandazioni:

1. - Gli estratti di pianta debbono essere preparati per macerazione in alcool puro, dove dovranno essere lasciate per due intere settimane.

Il recipiente da usare per questa preparazione non deve essere esposto al sole e nemmeno, in genere, alla luce del giorno.

La temperatura dell'ambíente dove si trova il recipiente con l'alcool per la macerazione deve essere mantenuta a 90° Fahrenheit.

Per ogni cento grammi di erba si useranno centoventi grammi di alcool.

2. - Gli estratti pressati vengono preparati mediante compilazione.

3. - Per ottenere il carbone delle piante, chiudetele ermeticamente in una sfera di argilla soffiata, poi mettete la sfera nella fiamma di un fuoco di legna o di carbone.

4. - La cera d'ape, raccomandata per certe mescolanze, deve essere prima bollita tre volte in acqua pura.

5. - La gomma lacca da usare dovrà essere lavata in acqua corrente fredda. Lo stesso si dica per l'olio di copale.

6. - Prima di procedere alla mescolanza delle composizioni caratteristiche si avrà cura di chiudere ermeticamente in un vaso o in una bottiglietta un volume sufficiente del condensatore fluidico.

Questo vaso o questa bottiglietta contenente il condensatore dovrà restare per dieci giorni nell'acqua corrente fredda.

7. - Nel far seccare le piante da servire per le preparazioni magiche si baderà bene a che non subiscano l'influenza della luce del giorno. Inoltre, si baderà a mantenere il laboratorio ad una temperatura non superiore ai 90' Fahrenheit.

8. - Per isolare i condensatori fluidici dalla luce del giorno si avvolgerà il recipiente o la bottiglietta che li contiene in diversi strati di seta naturale, da lavare accuratamente in acqua corrente prima di usarla.

L'operazione di mescolanza di vari condensatori va effettuata ad una luce artificiale.


Document Info


Accesari: 2669
Apreciat: hand-up

Comenteaza documentul:

Nu esti inregistrat
Trebuie sa fii utilizator inregistrat pentru a putea comenta


Creaza cont nou

A fost util?

Daca documentul a fost util si crezi ca merita
sa adaugi un link catre el la tine in site


in pagina web a site-ului tau.




eCoduri.com - coduri postale, contabile, CAEN sau bancare

Politica de confidentialitate | Termenii si conditii de utilizare




Copyright © Contact (SCRIGROUP Int. 2024 )